Quotidiano di informazione campano

Chirurgia estetica Blefaroplastica: come avere uno sguardo da star in soli 10 giorni

Oggi salute da radio piazza newsAttenzione alle offerte low-cost: meglio affidarsi alle mani di un esperto in una struttura qualificata.

0

Neanche il mitico Pibe de Oro ha saputo resistere al richiamo della chirurgia estetica. Per sgonfiare le borse sotto gli occhi e ringiovanire lo sguardo, Diego Armando Maradona ha deciso di sottoporsi ad un un intervento di blefaroplastica: basta guardare le ultime immagini che lo ritraggono a Dubai insieme alla giovane compagna Rocio Oliva, per fugare ogni dubbio.

Ma l’ex calciatore argentino non è solo: c’è un esercito di persone che ricorre al bisturi per eliminare lo sguardo “da talpa” e riguadagnare un aspetto più giovane. L’intervento (in anestasia locale) può essere fatto per asportare la cute in eccesso che rende “cadente” la palpebra superiore, oppure per eliminare il grasso che gonfia la palpebra inferiore formando le anti-estetiche “borse”. La convalescenza è particolarmente veloce, tanto che a 48 ore dall’intervento le signore possono già usare il make-up. I punti vengono rimossi dopo 5 giorni, mentre ecchimosi e segni post-intervento scompaiono dopo 7-10 giorni.

L’importante è affidarsi alle mani di un esperto e non inseguire le offerte last-minute su Internet, come ci spiega in questo video il dottor Francesco Klinger, reponsabile dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica dell’Ospedale San Giuseppe di Milano.Blefaroplastica: come avere uno sguardo da star in soli 10 giorni | Ok salute

EB-per radio piazza salute

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.