Quotidiano di informazione campano

Ciarambino: “De Luca non riesce più a uscire dal suo personaggio”

La capogruppo regionale: "Governatore non insegue bene comune, ma solo titoli"

“De Luca oramai è vittima di un personaggio dal quale non riesce più ad uscire. L’incoerenza che muove da settimane ogni sua scelta, prima ancora che contro le decisioni del Governo centrale, lo ha portato più volte ad andare contro se stesso. Resteranno memorabili le ordinanze rettificate di sana pianta dopo lo spazio di una notte. Oggi sappiamo che non è il bene comune a muovere le decisioni, ma solo la voglia di un “titolo”. In un momento in cui la responsabilità si dimostra mettendo al servizio del Paese e compattandosi sotto un’unica bandiera, gli atteggiamenti di De Luca creano solo confusione e rischiano di essere deleteri. Il governatore della Campania mettesse da parte, una volta per tutte, le manie di protagonismo a tutti i costi e cominciasse collaborare, impegnandosi a far rispettare le regole di un Governo che ha fatto fino ad oggi un grandissimo lavoro, che non a caso è stato riconosciuto da tutte le regioni tranne che da chi governa la nostra”. Così la capogruppo regionale M5S Valeria Ciarambino.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.