Quotidiano di informazione campano

CIMITILE: UN UOMO MINACCIA LA SUA EX ARRESTI DOMICILIARI

0

Un uomo di Cimitile in provincia di Napoli maltrattava la sua ex convivente.Una ragazza di solo 19anni  straniera  ha raccontato tutto quello che luomo gli faceva  e non solo a lei, ma  anche alla piccola  figlia di tre anni .Dopo tutti questi maltrattamenti,e minaccie,  la ragazza decise di andarsene da casa presso  un fratello sempre in zona,ma  luomo non si e fermato davanti a niente continuando a minacciarla  la ragazza stanca di questi maltrattamenti ha decisa di confidarsi con i carabinieri,esattamente con il  maresciallo Di Gioia portando avanti una denuncia che gia cera ed infine ieri e scattata la misura degli arresti domiciliari. Non passa un giorno se non ce qualche notizia che si parla di maltrattamenti verso le donne.<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.