Quotidiano di informazione campano

Cimitile,Il Sindaco Di Palma cade al secondo anno di mandato

Maria Rosaria Peluso bilancio cimitilese

0

Il bilancio finanziario-amministrativo che, secondo l’ex sindaco Di Palma, rispondeva a maggiori necessità del paese, diviene motivo di concretizzazione di una spaccatura creatosi all’ interno dell’ amministrazione comunale ormai dallo scorso autunno.  I tre consiglieri di maggioranza, Massimo Scala, Michela De Risi e Rosanna Peluso, che  avevano formato, insieme ad altri Consiglieri Comunali, un gruppo autonomo all’ interno della maggioranza, votano no all’ approvazione del bilancio e il sindaco Di Palma ripone la fascia tricolore e continua unicamente il suo ruolo di medico che non aveva, di fatto, mai abbandonato.

“Si è preferito far prevalere i personalismi” tuona il medico, rivelando l’ amarezza e il dispiacere di non essere riuscito a portare a termine opere importanti per il paese . Per il momento, il regalo dato a Cimitile è un commissario prefettizio che gestirà  il comune per almeno un anno, tra le varie preoccupazioni dei cittadini che sperano non si resti in questa evidente impasse.

“Per vivere con onore bisogna struggersi, turbarsi, battersi, sbagliare, ricominciare da capo e buttar via tutto, e di nuovo ricominciare a lottare e perdere eternamente” questa la citazione del consigliere e fedele amico di Di Palma , Tommaso Luigi Panagrosso, riportata su facebook subito dopo l’accaduto. Che sia, oltre ad un’ umile accettazione del fallimento, un presagio di una futura ricandidatura?

 

Maria Rosaria Peluso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.