Quotidiano di informazione campano

Cina – Fiume si tinge di rosso

0

Il fiume che passa attraverso una cittadina cinese di nome Wenzhou si è tinto di rosso inspiegabilmente. È ancora un mistero ciò che è successo a questo fiume, i cittadini sono rimasti scioccati da questo evento di cui nessuno sa spiegarne le ragioni. Gli stessi abitanti hanno affermato che l’acqua del fiume, fino alle 4 del mattino, era limpida mentre dalle 6 ha incominciato improvvisamente a diventare rossa. Questo fenomeno è ancora più strano se si pensa che, nonostante in Cina abbondino le fabbriche di prodotti chimici a monte dei fiumi, non è presente nel territorio vicino alla città nessuna struttura ospitante materiali chimici o radioattivi, i quali potrebbero nuocere all’acqua. I ricercatori della cittadina di Wenzhou si sono messi subito al lavoro prelevando qualche campione d’ acqua dal fiume per analizzarlo e cercare di svelare questo mistero. Non è la prima volta però che accadde questo tipo di avvenimento. Nel 2012, in Australia, vicino alle spiagge di Bondi e Clovelly, l’acqua dell’oceano era diventata di color rosso. In quel caso però si venne a sapere che il colpevole era una specie di alga marina chiamata Noctiluca scintillans, la quale cercava di catturare le proprie prede con questo metodo. Il caso cinese però resta ancora irrisolto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.