Quotidiano di informazione campano

Cinque misure cautelari operazione bravi ragazzi

0

L’operazione  antidroga, si chiama ‘bravi ragazzi’ condotta in provincia di Avellino da parte dei carabinieri della compagnia di Baiano e del comando provinciale di Napoli. Impegnati 40 militari che hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari, due delle quali in carcere, nei confronti di giovani tra i 17 e i 21 anni che dal 2013 avevano messo in piedi una fitta rete per lo spaccio di cocaina, marijuana e hashish che operava tra le province di Avellino e Salerno

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.