Quotidiano di informazione campano

Circumvesuviana immersa nel degrado, ritrovate delle siringhe nella stazione Moregine

Una foto choc con siringhe sporche di sangue abbandonate a terra nella stazione. Nei giorni di inferno della Circum scoppia la rabbia di pendolari e studenti. La bacheca Fb dell’Eav inondata di proteste e immagini sul degrado nelle stazioni. Tra queste la foto della fermata di Moregine tra Castellammare e Pompei. Più isolata delle altre, è stata di recente scelta da un giovane rapinatore stabiese per aggredire e derubare due ragazzini. Per rendere più sicure le stazioni il presidente Eav, de Gregorio, ha annunciato di servirsi di guardie armate il cui esordio sarebbe dovuto avvenire la scorsa settimana.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.