Quotidiano di informazione campano

Città metropolitana di Napoli: istituito il Forum dei Giovani

0

Anche la città metropolitana di Napoli avrà il suo Forum dei Giovani. L’importante organismo di aggregazione  apolitico e apartitico è stato infatti inserito tra i punti fondamentali della Carta Costituente dell’Ente capeggiato dal sindaco Luigi De Magistris. A comunicare l’istituzione del Forum, realtà esistente già sia a livello nazionale che locale e riconosciuta anche nello statuto dell’ex provincia di Napoli, è il consigliere metropolitano Francesco Iovino, componente della commissione per la redazione della Carta costituente metropolitana: “Non potevamo non tener conto e trascurare una componente sociale fondamentale per il nostro territorio. Il nostro compito è quello di avvicinare i giovani alla politica, arte suprema per il filosofo Aristotele, coinvolgendoli come presenza attiva e propositiva nell’ambito artistico-culturale e sociale”. Con l’istituzione del Forum per la Gioventù prosegue Iovino – la città metropolitana di Napoli ha voluto riconoscere e rendere merito al grandissimo valore delle aggregazioni giovanili e associazioni di studenti, lavoratori, inoccupati che con le loro numerosissime iniziative ricreative e attività in tutti i campi della cultura costituiscono un essenziale momento di arricchimento e di crescita per la nostra realtà”.Soddisfatti anche Antonio Ambrosino, vicepresidente del Forum Nazionale dei Giovani nonché assessore alle politiche giovanili e sociali del Comune di Saviano, e Antonio Tosto, presidente del Forum della Gioventù della regione Campania: “I vari incontri avuti con il consigliere Iovino ha permesso di creare una sinergia tra la direzione nazionale del Forum e le istituzioni metropolitane di Napoli, grazie alla quale creeremo una stretta collaborazione con le varie organizzazioni sociali che compongono l’universo giovanile dell’area.  Al fine di attivare gli organi partecipativi come, di fatto, il Forum dei Giovani dell’area metropolitana di Napoli, abbiamo istituito questo straordinario volano di coinvolgimento della popolazione più giovane, grazie al quale i forum locali potranno costituirsi, confrontarsi ed essere parte attiva al cambiamento geopolitico-organizzativo della nostra regione, tutelando la centralità di un organismo indispensabile di coinvolgimento come, appunto, il forum”.Promuovere progetti, iniziative, ricerche, incontri e dibattiti sui temi attinenti la condizione giovanile, contribuire alla stesura degli atti metropolitani di programmazione e pianificazione giovanile, favorire il rapporto tra i gruppi e le consulte giovanili e le istituzioni locali, proporre agli enti competenti progetti ed iniziative volte a prevenire e recuperare i fenomeni di disagio giovanile (progetti che favoriscano l’aggregazione ed una partecipazione attiva dei giovani nella società), affiancare l’amministrazione metropolitana in una strategia di informazione e di comunicazione che coinvolga istituzioni, aggregazioni, associazioni in rapporto organico con le strutture degli InformaGiovani: queste sono solo alcune delle finalità e degli obiettivi del Forum della Gioventù, inteso come organismo permanente di proposizione e consultazione della città metropolitana di Napoli sulla condizione giovanile.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.