Quotidiano di informazione campano

CITTADINI PREOCCUPATI LANCIANO L’ALLARME: “ALLA MANDRA VORREBBERO PRIVATIZZARE PARTE DELLA SPIAGGIA APPENA ALLARGATA”

0

Nei giorni scorsi lAmministrazione comunale di Ischia ha provveduto a far aumentare le dimensioni della spiaggetta libera della Mandra spostando alcuni camioncini di sabbia recuperati dalla vicina spiaggia dei Pescatori. Unoperazione che ha dato alle famiglie e soprattutto ai bambini la possibilità di frequentare nuovamente quel pezzo di arenile letteralmente spazzato via dallultima sciroccata che ha interessato le coste ischitane. Secondo un cittadino di Ischia Ponte che mi ha telefonato complimentandosi con la battaglia che col PCIML stiamo portando avanti a Forio in difesa delle spiagge libere, un tratto di questo fazzolettino di spiaggia potrebbe essere dato in concessione. Personalmente spero che le voci che circolano in merito in questi giorni, siano solo chiacchiere da spiaggia e che non abbiano nessun fondamento. Ma i cittadini fanno bene a tenere gli occhi bene aperti perché il pericolo della privatizzazione degli arenili pubblici isolani potrebbe essere sempre in agguato dietro langolo. Il Partito Comunista Italiano Marxita-Leninista in merito alle voci che circolano in Paese e che vorrebbero dato in concessione parte del piccolissimo tratto di spiaggia pubblica alla Mandra, chiede al Sindaco Giosi Ferrandino di fare pubblicamente piena chiarezza. CRONACA DI RADIO PIAZZA CAMPANIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.