Quotidiano di informazione campano

Civita (Cosenza), torrente Raganello 10 morti

Cronaca italiano TROPPI MORTI anche in Calabria

Sono almeno dieci i morti (sei donne e quattro uomini) nelle gole del Raganello a Civita, in provincia di Cosenza, dove la furia delle acque ha sorpreso e travolto un gruppo di escursionisti. Ma le ricerche continuano perché all’appello mancano altri escursionisti: potrebbero esserci anche dei bambini. Ventitrè invece sono le persone tratte in salvo: tra loro anche due minori, un bambino e una bambina. Quest’ultima è stata trasferita in ospedale a Cosenza in stato di ipotermia. All’appello manca anche una guida di Cerchiara, un paesino poco distante dalle gole. Secondo quanto riferito dalla Prefettura, le persone rimaste coinvolte nell’ondata di piena facevano parte di due gruppi di 18 persone per un totale di 36. La protezione civile regionale ha messo a disposizione il proprio numero verde 800-222211 per chiunque avesse notizie circa persone che potessero trovarsi nella zona di Civita al momento della tragedia del torrente.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.