Quotidiano di informazione campano

E il coccodrillo come fà? Crack

Krokodil nuovo allarme

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Dalla Russia con stupore, la nuova droga fai da te.

Si chiama “KROKODIL”, come il coccodrillo, la droga che sta facendo tremare il Dipartimento Nazionale Antidroga in Italia, allarmato dalle ultime notizie dei nuovi casi in Germania.

Si tratta del nuovo spaccio di droghe clandestine, reperibili con faciltà , dai costi contenuti, possibile crearla anche in casa, osservando le indicazioni degli ingredienti, come una torta ci metti la x presente nei farmaci anche per bambini e da banco, poi y  e z e il gioco è fatto, una soluzione di eroina in cucina, da iniettare.

E’ nata in Russia la brillante idea, da parte di organizzazioni criminali che sfruttando le case farmaceutiche con ingenti contributi hanno permesso l’accesso a giovani di potersi permettere la visione del cartone animato più sconvolgente della storia, si perchè alla canzoncina del coccodrillo, così chiamata per gli effetti dannosi alla pelle che si desquama, si squarcia come appunto l’animale, si aggiunge Hulk e nessuno gli ha parlato di questo ai ragazzi russi.

Bastano solo due iniezioni e non si torna più indietro, il cervello è l’ultimo ad essere colpito, perciò costretti ad una morte progressiva in 1-3 anni, rispetto ai 5-7 di un eroinomane,  quasi tre volte più invalidante dell’eroina.

I primi tessuti ad andare in necrosi sono quello osseo e quello epiteliale cutaneo, la pelle diventa verde, in molti casi bisogna passare all’amputazione. Si è stimato che dei circa 6 milioni di tossicodipendenti in Russia, BieloRussia ed Ucraina quasi 100 mila fanno uso della desomorfina fatta in casa, con un età che sta scendendo agli 11-12 anni, un aumento del sessanta per cento.

E come mai tutti questi tossicodipendenti in Russia ?

Non esistono SERT che possano aiutare a monitorare e aiutare questi giovani che si avvicinano alla morte, in Italia le cose non è che siano diverse.

I Sert e i gruppi di ascolto continuano a funzionare, ci sono, sono attivi, il punto non è il Servizio che manca o che sia presente, il punto è fare campagna di Prevenzione, e spesso sono giovani che non hanno una famiglia, sono ragazzi di strada senza istruzione, un lavoro, un’assicurazione sulla vita, una possibilità di futuro, certo sarebbe meglio pensare ad altro?

Dove stiamo andando? Mentre si discute di scelte politiche e di poltrone, la società continua a morire, la società ha le sue piaghe, e il coccodrillo non è una soluzione.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.