Quotidiano di informazione campano

Colosseo, la Via Crucis del Papa: “Preghiamo per i cristiani perseguitati nel mondo”

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Una folla commossa ha partecipato alla Via Crucis al Colosseo con papa Francesco. Le persecuzioni religiose, la piaga dello sfruttamento minorile e il dramma dei bambini-soldato sono stati alcuni dei temi delle meditazioni affidate al vescovo emerito di Novara, Renato Corti. Alla fine del rito, la Croce è portata davanti al Pontefice per la sua benedizione.

“La sete del tuo padre misericordioso che in te ha voluto abbracciare, perdonare e salvare tutta l’umanità – ha ricordato il Papa – ci fa pensare alla sete dei nostri fratelli perseguitati, decapitati e crocifissi per la loro fede in te, sotto i nostri occhi o spesso con il nostro silenzio complice”. A portare la croce nelle 14 stazioni, oltre al vicario di Roma Agostino Vallini, singoli e famiglie italiane, nigeriane, cinesi, egiziane, siriane, latinoamericane, e due frati della Custodia di Terra Santa.ANSA RADIO PIAZZA NEWS

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.