Quotidiano di informazione campano

Colpo alla gioielleria di via Tagliamento. Preso il presunto rapinatore

0

In manette un pregiudicato 32enne ritenuto uno dei presunti responsabili della rapina di ieri ad Avellino. Si tratta di Antimo Arema arrestato dagli agenti del commissariato di Nola.
Le manette sono scattate per violazione della sorveglianza speciale, ma gli inquirenti ritengono sia uno dei rapinatori della gioielleria “Lo Smeraldo” di via Tagliamento.
A quanto pare i banditi, dopo una fuga lungo la 7bis terminata a Casamarciano hanno abbandonato l’auto. L’arrestato, una volta uscito dall’auto, una Nissan Juke bianca, si è trovato nel Rione Gescal. Spaesato, ha chiesto informazioni ad un passante, che trattandosi di un poliziotto libero dal servizio, ha avvertito i colleghi perchè insospettito.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.