Quotidiano di informazione campano

Come associazioni Vittime Della Strada chiediamo un incontro ufficiale, nei prossimi giorni

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO PER LA GAZZETTA CAMPANA

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Aversa, 11/03/2021
Come associazioni Vittime Della Strada chiediamo un incontro ufficiale, nei prossimi giorni
All. Sig. Sindaco di Pozzuoli
All’ Assessore alla viabilità di Pozzuoli
All. Comandante della polizia municipale di Pozzuoli
All. Tutto il Consiglio Comunale di PozzuoliBuongiorno il 10/03/2021 come associazione Vittime Della Strada, mi e arrivata questa segnalazione di foto, di alcuni residenti di Licola- via delle Colmate, e aggiungo un articolo di stampa che già segnalala la problematica (13 Novembre 2019) al comune di competenza, non e arrivata nessuna risposta dall’amministrazione, forse si aspetta il morto………HO DETTO TUTTO…….. https://www.facebook.com/giustiziaperluigi/posts/2520744188231777
STRADE ALLAGATE A LICOLA, MEZZO METRO D’ACQUA IN VIALE DEI PLATANI Maltempo, parte la conta dei danni- di Tiziana Casciaro – 13 Novembre 2019 https://www.cronacaflegrea.it/strade-allagate-a-licola…/ LICOLA – Un bollettino di guerra. Dopo il nubifragio che, a partire da ieri sera, ha messo in ginocchio buona parte della Campania, il bilancio non può che tingersi di nero. L’irruenza delle precipitazioni fa ricadere, infatti, i cittadini nel panico. Diversi gli alberi crollati per le forti raffiche di vento. Stamattina i residenti di viale dei Platani, a Licola, si sono ritrovati con mezzo metro d’acqua in strada. Ancora una volta si fa pressione sulle istituzioni perché venga attuato un intervento di prevenzione e di bonifica dei canali laterali e delle caditoie. I tombini non riescono a riparare alla furia dell’acqua perché, molto spesso, ricoperti da melma, rifiuti, cemento ed erbacce. Gli allagamenti si registrano, ormai, ad ogni ondata di maltempo e a pagare le conseguenze sono soprattutto i residenti dei quartieri periferici di Monterusciello, Licola e Rione Toiano. I DANNI – Nell’area giuglianese, a partire da questa mattina, si fa la conta dei danni. Poche ore fa una spazzatrice è sprofondata a Piazza Gramsci. Ad originare il dissesto, probabilmente, una perdita idrica sotto la piazza, nei pressi della scuola. Un altro sprofondamento ha riguardato una traversa privata di via Basile. Allagato in via Madonna del Pantano il Parco Giusy. Al lavoro sia la polizia municipale che la ditta di Manutenzione Idrico Fognaria. Stanno intervenendo anche i vigili del fuoco. Stanotte a via Rannola, per la caduta di un albero da proprietà privata, oltre alla polizia municipale, sono intervenuti i vigili del fuoco, la ditta del verde pubblico e l’Enel. La ditta di manutenzione fognaria è intervenuta anche su via Gioberti e via Colonne per risistemare i tombini saltati.

001.jpg001.jpg~1,4 MBVisualizza Download

157669333_5582047125169213_7133296177154055869_n.jpg157669333_5582047125169213_7133296177154055869_n.jpg~986 KBVisualizza Download

157728884_200521685180086_4882733544211282998_n.jpg157728884_200521685180086_4882733544211282998_n.jpg~83 KBVisualizza Download

157734555_428358125090781_3074305901321212384_n.jpg157734555Immagine.jpg

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.