Quotidiano di informazione campano

Come aumentare l’etica e la moralità per il raggiungimento della felicità?

Nei soli Stati Uniti, i cortili delle scuole sono diventati teatri del crimine almeno 16.000 volte al giorno. Quanto all’Europa, un sondaggio condotto dalle Nazioni Unite sul tasso della criminalità ha concluso che il 40% circa delle città nei paesi dell’Unione Europea rappresentano un ambiente “piuttosto pericoloso” o “molto pericoloso”. In un contesto di declino dei valori morali e conseguente effetto sulla società, come si può determinare la differenza nella propria città, in particolare tra i giovani? La risposta è La Via della Felicità.

Usando questa guida basata sul buon senso per una vita migliore, è possibile creare un impatto positivo nella propria comunità e contribuire a ridurre la criminalità e la violenza. Non religiosa e apolitica, La Via della Felicità è stata stampata in 100 milioni di copie in 97 lingue. La Via della Felicità ha dimostrato risultati nel ridurre la criminalità e nel sedare disordini. È stata usata efficacemente come strumento di educazione per i giovani e ha dato loro la guida di cui hanno bisogno per riuscire nella vita.

La Via della Felicità aiuta i giovani ad evitare l’immoralità attraverso programmi che consentano loro di sviluppare una bussola morale basata sul buon senso.

Come motivazione di numerosi progetti per i giovani, La Via della Felicità dà loro un ruolo attivo nello sviluppare responsabilità, fiducia e decoro.

Un importante impulso dato dalla Fondazione della Via della Felicità è il fatto di aiutare i bambini in età scolastica a sviluppare standard positivi di buona e cattiva condotta, standard che possono poi utilizzare per tracciare la loro rotta verso un futuro di successo.

Tra le varie attività, i volontari hanno deciso di organizzare una serie di webinar introduttivi dal titolo “Scopri Come Raggiungere La Via della Felicità”, dove verranno passati in rassegna i 21 precetti de La Via della Felicità, in collaborazione con la Federazione Islamica del Veneto.

Il prossimo webinar si terrà Lunedì 18 Gennaio 2021 alle ore 20:30 sulla piattaforma ZOOM e verrà tenuto dalla Dott.ssa Arianna Lezza e dall’IMAM Ait Alla Lhoussaine, Presidente della Federazione Islamica del Veneto.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.