Quotidiano di informazione campano

Comune, Marrone: Governo aiuti Napoli su debito Cr8

Il presidente Confapi jr: «Crac finanze municipali sarebbe un disastro»

0

Napoli, 15 aprile 2017 :

«Il Governo non lasci solo il Comune di Napoli nella vicenda del debito Cr8. La città non può permettersi oggi un buco di bilancio per storie che risalgono a oltre trent’anni fa».

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

«L’accordo raggiunto con il consorzio per lo sblocco di 70 milioni di euro – aggiunge – è una buona notizia, ma adesso deve intervenire l’Esecutivo nazionale per farsi carico dell’onere finanziario restante».

«Un onere finanziario che non può gravare – conclude Marrone – sulle sole casse dell’Amministrazione comunale, già alle prese con la riduzione dei trasferimenti statali. Il default contabile di Palazzo San Giacomo sarebbe un disastro per i cittadini napoletani in prima istanza e per l’indotto di migliaia e migliaia di persone che, direttamente o indirettamente, lavorano con l’Amministrazione municipale».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.