Quotidiano di informazione campano

CONDANNA DI 5 ANNI CORONA. DA IERI PER LA POLIZIA E’ LATITANTE

0

 Il fotografo dei vip FabrizioCorona ha fatto perdere le sue tracce, ma sta rischiando tanto ormai e latitante e ra per ora aumentano gli anni mentre la polizia di Milano lo sta cercando per notificargli il provvedimento di carcerazione emesso  dalla Procura di Torino.  infatti, la Cassazione ha confermato la condanna a 5 anni di reclusione per estorsione aggravata e trattamento illecito dei dati personali ai danni del calciatore franco-argentino David Trezeguet.Le forze dell’ordine hanno perso le tracce di Corona da quando, SI E SAPUTO  che  e’ entrato in una palestra di corso Como. Il fotografo non si trova in nessuno dei tre abituali indirizzi. A cercarlo sono gli uomini del suo commissariato di zona. I giudici della Suprema Corte hanno rigettato, dopo una breve camera di consiglio, il ricorso presentato dalla difesa del ‘fotografo dei vip’ contro la sentenza con cui la Corte d’Appello di Torino, nel gennaio 2012, aveva inasprito la pena per Corona, portandola a cinque anni di reclusione (in primo grado la condanna era stata di tre anni e quattro mesi) piu’ mille euro di multa e l’interdizione dai pubblici uffici. I giudici di secondo grado avevano infatti ritenuto prevalenti le aggravanti sulle attenuanti generiche. Corona e’ stato dunque ritenuto responsabile di estorsione aggravata e trattamento illecito dei dati personali per aver chiesto, nel maggio 2006, a Trezeguet 25mila euro per non pubblicare delle fotografie che lo ritraevano in compagnia di una donna. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.