Quotidiano di informazione campano

Consiglieri di Castel Volturno richiedono assise straordinaria: al centro diversi punti critici

CASTEL VOLTURNO. I consiglieri Nicola Oliva, Anastasia Petrella, Rosa Raimondo, Guido Schiavulli e Giuseppe E. Scialla hanno richiesto, nella giornata di giovedì 14 maggio 2020, la convocazione di un consiglio comunale, come consentito alla minoranza da Statuto Comunale.

Nel documento, indirizzato al presidente del Consiglio, Pasquale Marrandino, al Sindaco, Luigi Umberto Petrella, ed al segretario generale, Dott.ssa Concetta Bianco, sono stati individuati diversi punti rispetto a cui i Consiglieri intendono ottenere risposte da parte del Sindaco: la mancata richiesta dei finanziamenti a favore del Comune di Castel Volturno previsti dalla Legge Regionale n. 58/2018; la gestione dei fondi stanziati dall’ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020 per l’erogazione dei buoni spesa previsti per l’emergenza Covid-19 e di tutti gli altri fondi ricevuti dall’ente comunale per la gestione dell’emergenza socio-sanitaria; lo stato di avanzamento della procedura di affidamento e valorizzazione del “Parco Oasis”; l’impiego dei beneficiari del reddito di cittadinanza; inoltre la minoranza intende capire come l’amministrazione abbia intenzione di affrontare il disagio economico e sociale che ha colpito famiglie ed imprese. Di grande interesse anche il punto in odg sul riavvio dei lavori per la realizzazione del Parco Urbano di Pinetamare dove pare che la minoranza abbia una proposta come delibera di indirizzo. Infine, il gruppo di minoranza ha avanzato una proposta di deliberazione per la costituzione – ai sensi dell’art. 29 dello Statuto Comunale – di una commissione speciale d’indagine sull’inquinamento delle acque (di falda, dei corpi idrici superficiali, del mare). 

Biagio Russo

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.