Quotidiano di informazione campano

Continua il maltempo intutta Italia ieri cade un fulmine sulla spiaggia

CRONACA METEO ITALIA DAL NORD AL SUD CALANO LE TEMPERATURE

Un fulmine ha pesantemente danneggiato la linea di alimentazione dei treni, a qualche chilometro della stazione di Bologna e ha provocato uno stop della circolazione tra il capoluogo emiliano e Padova. I tecnici di Rfi sono al lavoro per il ripristino. La linea è interrotta anche in un secondo punto, a Castel Maggiore, dove si stanno ancora cercando di stabilire le cause. Dalle 17.10 il traffico è rallentato: sospesi i regionali, mentre per l’AV sono state fatte deviazioni via Verona. Sono invece  tre le persone ricoverate al Vito Fazzi di Lecce dopo che un fulmine si è abbattuto su una spiaggia tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, in Salento. In rianimazione si trova un 13enne senegalese: é arrivato in ospedale privo di coscienza dopo le manovre di soccorso avanzato compiute sulla spiaggia ed è intubato. Nello stesso nosocomio sono ricoverati un 17enne senegalese e un 29enne italiano. Quest’ultimo si trovava vicino ai ragazzini quando si é abbattuto il fulmine. Entrambi sono ricoverati in codice giallo per disturbi alla sensibilità degli arti, cefalea e iniziale perdita di coscienza. Sempre in Puglia una tromba marina sul litorale di Ostuni (Brindisi) provocando danni ad uno stabilimento balneare.

Violenti temporali associati anche a grandine e raffiche di vento: è lo scenario meteorologico per il Nord Italia, che nel weekend sarà colpito da una intensa perturbazione nord atlantica. Lo indicano le previsioni dei meteorologi del Centro Epson Meteo-Meteo.it, secondo i quali questi fenomeni atmosferici colpiranno successivamente anche il Centrosud.

Per il maltempo allerta arancione oggi 24 agosto in Friuli Venezia Giulia e Calabriamentre per sabato 25 agosto è prevista allerta arancione anche in Lombardia. Per la giornata di sabato, inoltre, è stata valutata allerta gialla su gran parte del Paese. Lo comunica il Dipartimento della Protezione Civile che d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende il precedente. I fenomeni meteo potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche e di allerta. L’avviso prevede dal tardo pomeriggio di oggi precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità, su Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, con apporti elevati e anche molto elevati, specie sui settori nord-orientali. Si prevede, inoltre, il persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità’, sulla Calabria.

In Toscana per sabato 25 agosto codice giallo per quasi tutta la regione per rischio di temporali forti. Le uniche zone escluse sono quelle lungo la costa meridionale, dal Golfo di Follonica fino al confine laziale. In Liguria è allerta gialla sul Centro e il Levante dalle 20 di oggi alle 23,59 di domani per pioggia e forte vento. Il bollettino è stato diramato da Arpal. Una perturbazione atlantica interesserà domani la regione con elevate condizioni di instabilità che dovrebbero essere caratterizzate da due fasi più intense. Associati al passaggio del fronte temporalesco, previsto nella notte fra sabato e domenica, saranno possibili venti con raffiche sui crinali esposti fino a 100 km/h e un aumento del mare fino a molto mosso.

Sono già tanti i disagi legati al maltempo. La pioggia ha messo ko diverse zone di Palermo che sono state completamente allagate: strade come fiumi, auto e motociclette sommerse dall’acqua. I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte con le idrovore (FOTO). In Puglia un violento nubifragio ha colpito nella serata di giovedì Grottaglie. Numerose sono state le chiamate al 113 per segnalare la presenza di diverse autovetture sommerse dall’acqua, con i passeggeri a bordo. L’equipaggio di una volante ha salvato un bambino di 4 anni intrappolato insieme alla famiglia in macchina: la vettura era sommersa dall’acqua fino ai finestrini. In salvo anche i genitori. VIDEO

LE PREVISIONI METEO – “Oltre a generare una veloce fase di diffuso maltempo, particolarmente intensa al Nord tra sabato sera e domenica mattina, questo fronte temporalesco – sottolineano – metterà fine al caldo intenso e all’afa che negli ultimi giorni ha coinvolto il Centronord, grazie alla massa d’aria più fresca che lo accompagna. Le temperature caleranno soprattutto da domenica e a partire dalle regioni centro-settentrionali: al Nord il calo sarà marcato, fino a 10-15 gradi in meno nel settore di Nord-Est nell’arco di sole 48 ore, mentre al Sud la diminuzione sarà più contenuta, favorita però da un rinforzo dei venti settentrionali tra domenica e l’inizio della prossima settimana”. Secondo i meteorologi di Epson Meteo, “il rischio di temporali aumenterà già da questa sera anche al Nord, mentre al Sud si registrerà una residua instabilità.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.