Quotidiano di informazione campano

Continuano le ricerche dei 12 ragazzi intrappolati in Thailandia

DAL MONDO sono 5 giorni soccorsi anche da Usa e Gb radio piazza

MAE SAI (THAILANDIA), 28 GIU – Una squadra militare statunitense ed esperti speleologi britannici si sono uniti ai soccorsi nel nord della Thailandia per i 12 ragazzi e il loro allenatrice di calcio rimasti intrappolati da giorni all’interno di una grotta inondata da piogge quasi costanti.
Un generale dell’esercito thailandese che coordina le operazioni ha dichiarato stamattina che la pioggia durante la notte ha di nuovo alzato i livelli dell’acqua e che le autorità hanno spento le pompe per l’aspirazione dell’acqua per il rischio elettrico.
I ragazzi e l’allenatore sono entrati nella grotta di Tham Luang Nang Non nella provincia di Chiang Rai sabato pomeriggio.
La spelonca si allaga nella stagione delle piogge. Tuttavia le autorità hanno espresso la speranza che ci siano luoghi asciutti su un terreno più elevato all’interno della grotta dove il gruppo potrebbe essersi messo in salvo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.