Quotidiano di informazione campano

Conto alla rovescia per stelle cadenti, sarà spettacolo unico

Il picco atteso nella notte fra 12 e 13 agosto AUGURI AI FESTEGIATI DI OGGI DA RADIO PIAZZA NEWS

0

Le stelle cadenti dell’agosto 2015 stanno preparando uno spettacolo davvero unico: sfrecceranno nel cielo da protagoniste, senza essere disturbate dalla luce lunare. Le stelle cadenti più attese dell’anno, le Perseidi delle notti di agosto, promettono di essere davvero indimenticabili perchè la luna nuova lascerà loro il buio sufficiente per risplendere.

”Per ritrovare un cielo simile bisognerà aspettare ben tre anni”, osserva l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. ”Un’altra notte di stelle candenti senza Luna – aggiunge – ci sarà infatti soltanto nell’agosto 2018”.

Astronomi, astrofili e appassionati del cielo sono già allerta, pronti a partecipare alle tante serate dedicate alle stelle cadenti in tutta Italia. ”Sebbene l’appuntamento più noto con le stelle cadenti sia quello della notte di San Lorenzo, il 10 agosto, il picco è atteso nella notte fra il 12 e il 13 agosto”, spiega Paolo Volpini, dell’Unione Astrofili Italiani (Uai). Si può quindi cominciare al alzare gli occhi fin da adesso in cerca delle prime scie luminose. ”Ma non bisogna stancarsi di aspettare – avverte Volpini – e riprovare ogni notte, fino a quella fra il 12 e il 13 agosto”. Le Perseidi si chiamano cosi’ perche’ il radiante, ossia il punto sulla volta celeste dal quale provengono le meteore, si trova nella costellazione del Perseo. A scatenare lo spettacolo e’ l’incontro della Terra con i detriti della grande cometa Swift-Tuttle, che ogni 133 anni si spinge nella zona piu’ interna del Sistema Solare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.