Quotidiano di informazione campano

Un convegno straordinario sul Femminicidio a Pomigliano d’Arco

0

(POMIGLIANO D’ARCO) – Si è tenuto, con grandissimo successo, nella sede dei “Fratelli d’Italia”a Pomigliano d’Arco il convegno-spettacolo sul femminicidio realizzato in collaborazione con il salotto culturale Tina Piccolo. Presentato dal padrone di casa già assessore Raffaele Esposito con grande bravura, ha avuto inizio con la commovente e brillante relazione della “Ambasciatrice della poesia italiana nel mondo” Tina Piccolo sul “Diario di Alma”, da lei scritto scritto insieme all’avvocato Antonio Masullo, un libro tra l’autobiografico e il romanzato che già è stato presentato in sedi prestigiose in tutta Italia tra applausi ed emozioni e che rappresenta con grande sensazione interiore, impegno e competenza, una toccante storia della violenza tra le mura domestiche. Letture dal libro sono state effettuate dalla stessa Tina Piccolo e dalla poetessa Dora Della Corte.

Relatori al tavolo della Presidenza, oltre allo stesso Raffaele Esposito, personaggi della legalità e dell’associazionismo come la sociologa Marta Battista, gli avvocati penalisti Concetta Isaura Lombardi e Elvira Romano, la psicologa Fabiana Nunziata, la scultrice Giuseppina Perillo, la coordinatrice regionale dei Fratelli d’Italia e Presidente dell’Associazione “La forza delle donne” Elisa Russo, il tutto ripreso dalla magia delle telecamere di DGPhotoArt, dalle mani del professionista e tecnico Davide Guida e della sua collaboratrice Fortuna Avallone.

Momenti di bellissima poesia, sempre inerenti al tema trattato, hanno intervallato le relazioni, grazie alla presenza di Rosaria Cerino, Angelo Iannelli e Pina Magro.

Arte scenografica con l’opera stupenda della pittrice internazionale Francesca Panico, con le sculture di Giuseppina Perillo ed altre splendide opere. Momenti di magica emozione anche con la esibizione canora di Carmine Mungiguerra e MariaRosaria Cenni.

Bellissimo il backstage de “La violenza ti segue”, cortometraggio sulla violenza delle donne di Enzo Sorrentino, che è stato presentato per l’occasione dalla direttrice di casting Mery Fabbricino, presente con gli attori Anthony Gallozzi, Giusy Fortunato, Edoardo Cennamo e il bravissimo cantante Mario Landi, presente nel corto anche in veste di attore protagonista.

Presente in sala anche tutto il Comitato Donne del partito e tantissimi esponenti del Comitato Giovani, capitanati da Antonio Romano con la presenza di Luca Scanciariello e il saluto dell’onorevole Marcello Taglialatela.

In sala anche il manager di moda Gianluca Castaldo e l’attore di teatro Nazzareno De Pascale.

La serata si è conclusa con la richiestissima poesia “Amami adesso” interpretata da Tina Piccolo.

A tutti è stato donato il collarino con la scarpina rossa, simbolo della lotta contro la violenza e un raffinato buffet.

Una ovazione di applausi ha concluso l’importatissimo convegno, punto d’onore per il partito “Fratelli d’Italia” che ha saputo mirabilmente contribuire alla perfetta riuscita dell’evento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.