Quotidiano di informazione campano

Corso di Legalità all’istituto “Bruno /Fiore” di Polvica

0

Come già negli anni precedenti, al plesso scolastico Bruno/Fiore,  sede periferica di Polvica di Nola, si sono tenute una serie di lezioni sul tema Legalità, col beneplacito del dirigente scolastico Tommaso Luciano Arpaia e del vicesindaco del comune di Nola, Enzo De Lucia, assessore ai Lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica e Delegato per la frazione di Polvica <?xml:namespace prefix = o ns = “\”\\\”urn:schemas-microsoft-com:office:office\\\”\”” />

In collaborazione con le docenti, a portare il proprio contributo di esperto, listruttore della Polizia Locale distaccato a Polvica, maresciallo Salvatore Santaniello che ha delucidato i particolarmente interessati allievi con nozioni di educazione civica e del codice della strada.

Naturalmente la materia è stata molto più svariata ed ha interessato varie componenti della vita civile e del comportamento in situazioni particolarmente delicate, senza mai discostarsi dal tema principale, e cioè, la Legalità!

Negli anni precedenti, ad apportare il proprio contributo personale di spicco dellallora Polizia Municipale, quali il vice comandante Lorenzo Pala, del capitano Vincenzo Campetiello e dallattuale Comandante del corpo della Polizia Locale di Terzigno, la d.ssa Anna Bellobuono.

Oltre alle docenti interessate ed al maresciallo Santaniello, ad essere particolarmente soddisfatti dellesito positivo del corso, il responsabile di sede, prof. Vincenzo Barbato, sempre attivissimo e ben disposto verso lodevoli iniziative scolastiche, come si addice ad un ottimo pater familias.

Il vicesindaco Enzo De Lucia, tenuto sempre informato dai suoi collaboratori, a fine corso ha voluto complimentarsi con il personale che ha portato avanti questo interessantissimo progetto, lodando sia gli intenti che i protagonisti che lo hanno messo in atto, significando che quando cè intesa tra istituzioni ed organi scolastici, è facile interagire col mondo esterno ed ampliare il concetto strettamente didattico in programmi di lavoro che aiutano i giovani ad inserirsi al meglio nella società civile. Naturalmente con lo spirito giusto, preparati e ben disposti ad evitare pericoli di scegliere cattive strade.

Per completezza dinformazione riportiamo i nominativi dei protagonisti referenti del progetto Legalità, ciascuno secondo le proprie competenze:  Le insegnanti Fausta Gloria Camposano, Silvana Maritato, Concetta Stefanile e Tiziana Caprara per la scuola primaria; la prof. Antonella Rosella della scuola media; il maresciallo Salvatore Santaniello; il responsabile di sede, prof. Vincenzo Barbato; il dirigente scolastico Tommaso Luciano Arpaia; il vicesindaco Enzo De Lucia.

 

                                                                                                                                                   Mauro Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.