Quotidiano di informazione campano

Corteo a Bagnoli, in area ex Italsider

IERI A NAPOLI Gruppi e centri sociali contro Commissario e politiche Governo

0

NAPOLI, ieri Centinaia di persone hanno partecipato al corteo del Primo Maggio con il quale associazioni, centri sociali, gruppi di studenti e lavoratori precari hanno manifestato oggi, a Napoli, per “liberare Bagnoli”.
I manifestanti (oltre un migliaio, secondo gli organizzatori; intorno ai 700, secondo le forze dell’ordine), dopo essere partiti da piazzale Tecchio, scandendo slogan e sventolando bandiere e striscioni, hanno lasciato la strada principale e sono entrati nell’area dell’ex Italsider dove hanno costeggiato l’altoforno in disuso da anni, che è il simbolo della vecchia industrializzazione di Bagnoli. Sono poi usciti dall’area ex Italsider e sono tornati sulla strada che costeggia l’area, senza che ci siano state tensioni o problemi con le forze dell’ordine.
Con la manifestazione, circa una cinquantina di associazioni, gruppi e organizzazioni hanno inteso protestare contro la nomina del commissario per Bagnoli e contro le politiche messe in campo dal Governo per la bonifica e il rilancio dell’area.cronaca campania radio piazza news

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.