Quotidiano di informazione campano

Costringe tre giovani a fare il biglietto: capotreno picchiato

0

Costringe tre giovani a fare il biglietto: capotreno picchiato

Nuovo episodio di violenza in Circumvesuviana. La vittima, questa volta, è stata un capotreno in servizio su un treno che da Sorrento portava a Napoli.

L’unica colpa dell’uomo, come riferisce il quotidiano Il Mattino nel rendere nota l’intera vicenda, è quella di aver cercato di fare correttamente il proprio lavoro, controllando i biglietti di tre ragazzi eccessivamente rumorosi. Trovati sprovvisti di titolo di viaggio, il capotreno ha invitato il gruppetto di giovani a scendere per comprare il biglietto, cosa che i ragazzi hanno fatto. Poi, però, nell’intento di vendicarsi, prima di lasciare il convoglio alla stazione di Ercolano, i ragazzi si sono scagliati contro l’uomo spintonandolo e colpendolo alla testa, tanto da procurargli varie contusioni ed un ematoma.

L’uomo ha sporto denuncia contro ignoti al drappello di polizia dell’Ospedale Loreto Mare, dove è stato curato per le ferite riportate e poi dimesso. Al via le indagini per risalire ai tre giovani aggressori. CRONACA CAMPANA,DA RADIO PIAZZA NEWS

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.