Quotidiano di informazione campano

Covid: De Luca firma l’ordinanza, scuole chiuse dall’1 al 14 marzo

Raccomandazione a evitare le occasioni di contatto con persone al di fuori del nucleo familiare

E’ stata pubblicata l’ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che stabilisce la chiusura delle scuole dal 1 marzo 2021 e fino al 14 marzo 2021. “E’ sospesa l’attività didattica in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e dei servizi per l’infanzia (sistema integrato 0-6 anni) nonché delle scuole di ogni ordine e grado, nonché delle Università – si legge nel testo -restano comunque consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, e in ogni caso garantendo il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza”.

Nell’ordinanza si raccomanda anche “alla popolazione di evitare tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie e di rimanere a casa il più possibile”.

Si ribadisce anche “l’obbligo di rispetto delle misure raccomandate dalle autorità sanitarie, compresi i provvedimenti di quarantena dei contatti stretti dei casi accertati e di isolamento dei casi stessi” e si invitano “gli enti competenti a rafforzare il controllo del rispetto delle disposizioni del Dpcm 14 gennaio 2021 e delle disposizioni del presente provvedimento”.

ULTIMA ORA CAMPANIA

  1. 20:22

    Calcio. derby agli azzurri,2-0 al Benevento

  2. 17:16

    Covid: Campania; 2.561 nuovi casi, incidenza al 10,5%

  3. 17:15

    Covid: Campania; 2.561 nuovi casi, incidenza al 10,5%

  4. 16:24

    Covid: festa da ballo per medici nel Casertano

  5. 15:20

    Covid: Napoli, folla su lungomare e assembramenti movida

  6. 14:31

    Covid: morto altro agente in carcere Casertano, terzo caso

  7. 13:21

    Sicurezza: Napoli, controlli Cc anche in periferia

  8. 11:23

    Covid: 6 minori girano in auto di notte a fari spenti, presi

  9. 10:49

    Si spedisce la droga a casa, tradito da un’errata consegna

PRESS RELEASE

 

 

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.