Quotidiano di informazione campano

Covid, Patriarca (FI): no a chiusura ospedale Sorrento

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

NAPOLI – «La penisola sorrentina non può vedere sacrificato il diritto alla salute con la chiusura del reparto di rianimazione dell’ospedale di Sorrento né permettere una riduzione dei servizi sanitari sul territorio. La Regione Campania e l’Asl Na3 hanno il dovere di intervenire immediatamente per ripristinare l’agibilità di un presidio ospedaliero di rilievo per il comprensorio costiero».

A dirlo è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Annarita Patriarca.

«La situazione di emergenza, determinata dal Covid, non può portare a ulteriori stravolgimenti degli assetti sanitari dei territori – ha aggiunto –. A maggior ragione se sono provocati non da situazioni impreviste ma da croniche mancanze di personale che avrebbero potuto, nel tempo, essere risolte con un minimo di organizzazione e di buona volontà».

«Confido che la Regione Campania e l’Asl di competenza, anche alla luce delle sollecitazioni provenienti dal consiglio comunale di Sorrento, riescano a mobilitarsi nel più breve tempo possibile per riaprire il reparto di rianimazione e per garantire il diritto alla salute ai cittadini dell’intero circondario. In caso contrario, siamo pronti a schierarci al fianco dei cittadini della penisola per intraprendere tutte le iniziative necessarie».

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.