CASERTA – E stato tratto in arresto anche il quarto responsabile della bancarotta fraudolenta relativa al fallimento del GOLD Hotel di Marcianise (CE). Moretta Tommaso, attivamente ricercato da ieri mattina allalba, è stato associato presso il penitenziaro di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dellA.G..

La contestazione accusatoria riguarda il ruolo di amministratore della società fallita, rivestito dallo stesso nella fase di dissipazione del patrimonio. Sinora risultano sequestrati oltre 500 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *