Quotidiano di informazione campano

Crisi anche delle elemosine: bimbo affamatoe disperato chiede una pizza ai passanti -Foto

0

NAPOLI – Tempo di crisi anche per chi chiede l’elemosina. Un modo insolito è quello adottato da un ragazzino in pieno centro al Vomero, a due passi da piazza Vanvitelli, una delle più eleganti del quartiere collinare.   Il ragazzo, di provenienza extracomunitaria, per molto tempo con la solita frase: «Fate la carità, ho fame» ha cercato di attirare l’attenzione e la pietà dei passanti per racimolare qualche soldo e comprare del cibo.    Poi però si è reso conto della crescente diffidenza di quanti, ormai scettici, vedono in quella mano tesa per chiedere l’elemosina, solo il desiderio di un guadagno facile e non un’autentica fame da cibo da soddisfare. E allora ha deciso di essere più convincente ed incisivo: si è legato al collo un cartello in cui invita i possibili benefattori a donargli soldo ma anche cibo come offerta.  E l’intuizione sembra averlo premiato perché da un vicino ristorante è uscito poco dopo un cliente che gli ha regalato una fumante pizza Margherita. Poi l’uomo è andato via soddisfatto, mentre il ragazzino affamato addentava la pizza e, sporco di mozzarella, lo ringraziava. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.