Quotidiano di informazione campano

Crollano vendite di frutta e verdura

Cronaca campana, Cia Campania, serve stato di calamità

0

NAPOLI, 15 LUG – ”Il settore ortofrutticolo della Campania è in crisi”. L’allarme viene dalla Cia che chiede lo stato di calamità. Le colture e i mercati più colpiti sono le pesche e delle nettarine; si prospetta un periodo difficile anche per pomodori, melanzane, zucchine ed altre ortive che alla produzione hanno avuto una riduzione di prezzo rispetto all’anno scorso anche oltre il 60%. Le aree maggiormente interessate dalla crisi sono quelle dell’Agro-Aversano, dell’area Nolana e l’Agro Nocerino-Sarnese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.