Quotidiano di informazione campano

Cronaca meteo: la situazione in tempo reale del 2 aprile 2015

Continua il maltempo,radio piazza news

0

La situazione

Quello di oggi sarà l’ultimo giorno di predominanza delle correnti da nordovest in prevalenza asciutte a sud delle Alpi e con pochi fenomeni quindi confinati sulle Alpi di confine. Tra domani e il fine settimana la circolazione comincerà a perdere le attuali caratteristiche di stabilità diffusa con una tendenza in generale a una maggiore nuvolosità venerdì al Nord e sabato anche al Centro e sul basso Tirreno ma con precipitazioni solo localizzate su Alpi centro-orientali, Emilia Romagna, Marche e settore tirrenico, soprattutto nelle zone interne tra Toscana, Umbria, Lazio e Campania. Al momento, la tendenza per le festività pasquali è ancora caratterizzata da un ampio margine di incertezza. I dettagli della previsione sono ancora da definire meglio; in linea di massima la giornata di Pasqua potrebbe essere in prevalenza nuvolosa sull’estremo Nordovest, gran parte della Penisola e settore intorno al Tirreno con temporanee fasi di precipitazioni possibili soltanto su Piemonte, medio e basso Adriatico e medio e basso Tirreno; sarà ventoso in gran parte d’Italia. Per Pasquetta sembrano buone le probabilità per un ritorno del sole in gran parte del Centronord e della Sardegna mentre la coda della perturbazione dovrebbe interessare, con una nuvolosità irregolare, variabile e qualche residuo fenomeno il sud peninsulare e il nord della Sicilia.

La situazione
Oggi

Oggi tempo in prevalenza soleggiato in tutto il Paese ad eccezione delle nubi che insistono sulle Alpi di confine con isolate nevicate nel nord dell’Alto Adige, di possibili velature nelle pianure del Nord e di una nuvolosità sparsa su Campania, Calabria, Sicilia e ovest della Sardegna. Temperature minime in generale calo, massime in lieve calo su Penisola e Sicilia. Previsti 14 gradi per Potenza, 15 gradi a Trento, Venezia, Campobasso, Bari, 16 gradi a Genova, Imperia, Bolzano, Trieste, Udine, Verona, Catanzaro, Brindisi, 17 gradi per Aosta, Piacenza, Treviso, Rimini, Ancona, Pisa, Lamezia, Reggio Calabria, Trapani, Alghero, 18 gradi per Brescia, Novara, Bologna, Grosseto, Viterbo, Crotone, Messina, Lecce, Napoli, Palermo, Cagliari, Sassari, 19 gradi per Cuneo, Milano, Torino, L’Aquila, Firenze, Perugia, Pescara, Catania, 20 gradi per Roma e Olbia. Venti di Maestrale anche forti su Sardegna e Canale di Sicilia, Föhn nelle Alpi centro-occidentali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.