Quotidiano di informazione campano

Da Evita a Filumena, il Teatro è donna

Spettacolo

0

ROMA,  Intense, romantiche o combattive.
Vittime della Storia e spesso anche di loro stesse. E poi invece bellissime, coraggiose, nate per brillare e raccontare. Mai come nella prossima stagione il Teatro sarà decisamente Donna. Ad aprire idealmente la passerella di eroine in scena nella prossima stagione, dal 19/10 al Sistina di Roma, è Monica Guerritore, nei panni di Judy Gardland in ”End of the rainbow”. Ma una dopo l’altra ecco Malika Ayane-Evita nel musical di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber diretto da Massimo Romeo Piparo; Mariangela D’Abbraccio-Filumena Marturano diretta da Liliana Cavani; Anna Bonaiuto a tu per tu con Sarah Bernard ne ”La divina Sarah”; Serena Autieri in ”Diana e Lady D” di Vincenzo Incenzo; Asia Argento con Filippo Dini nei panni della scienziata Rosalind Franklin, la prima che fotografò il Dna, ne ”Il segreto della vita”; Anna Foglietta-Alda Merini ne ”La pazza della porta accanto” diretta da Alessandro Gassmann; e Lucia Lavia ”Madame Bovary” per Andrea Baracco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.