Quotidiano di informazione campano

Dalla guardia costiera nuovo naufragio con 146 vittime

Cronaca radio piazza news

0

OMA, Un nuovo naufragio con 146 vittime sarebbe avvenuto non lontano dalle coste libiche: lo ha riferito al personale dell’Unhcr a Lampedusa l’unico sopravvissuto, un ragazzo di 16 anni. Il giovane ha detto di essere partito insieme ad altre 146 persone due giorni prima da Sabratha, in Libia e che l’imbarcazione su cui viaggiavano avrebbe cominciato a imbarcare acqua dopo poche ore di navigazione. Il sedicenne è riuscito a sopravvivere aggrappandosi a una tanica di benzina, fino al salvataggio da parte di una nave spagnola che opera nell’ambito dell’Operazione Sophia.
Sempre oggi, la Guardia costiera italiana ha coordinato un intervento di soccorso nei confronti di un barcone carico di migranti nel canale di Sicilia: 399 le persone tratte in salvo dalla nave Golfo Azzurro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.