Quotidiano di informazione campano

Dalla rubrica Ditelo a noi..

0

Un paese pulito è un paese più bello: é lo slogan del comune per i cittadini per una raccolta differenziata più seria e che ha raggiunto record più che negativi: non oltre il 40%. Tutto ciò si deve alla gara effettuata dalla precedente Amministrazione ed aggiudicato da un azienda che ha sostituito Campania Felix. Una ditta, i cui operai (7 unità assorbiti da campania Felix) “ricattono l’esecutivo per una più corretta raccolta dei rifiuti, dicono (solo sulla carta) di effettuare la differenziata per poi usare il trucco (grazie a qualche mazzetta) del comune”mischiare tutto” a discapito da cittadini onesti che con scrupolo fanno la raccolta differenziata in casa. Su questa vicenda qualche assessore anziché controllare fa togliere le campane per la raccolta del vetro. A numerosi anziani qualcuno dell’ufficio tecnico si permette di dire: “arrangiatevi perché non ci sono fondi e personale che può fare la raccolta, una volta a settimana, porta a porta.”. Viva la Democrazia partecipata…Arrangiatevi cari concittadini. Mi appello alla opposizione e al buon senso di qualche consigliere della maggioranza affinché vi sia rispetto per le fasce meno abbiente e non per i soliti furbi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.