Quotidiano di informazione campano

LA DANZA DELLE FARFALLE, Andrea Lucisano

"I bambini devono partecipare alla vita pubblica", spiega Lucisano, "solo così possiamo investire la società di una carica di gioiosa vitalità".

0

 Napoli – Mercoledì 26 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00,  nella zona pedonale del lungomare di via Partenope, tra piazza Vittoria e Castel dell’Ovo mille bambini provenienti dalle scuole elementari di Napoli si incontreranno per discutere di Pace e di Amore Universale nel grande progetto del filosofo e musicista Andrea Lucisano, dal titolo “La Danza delle Farfalle”.

Migliaia di farfalle che conterranno i desideri dei bambini per un mondo migliore, senza più guerre ma per vivere con più fiducia negli altri, saranno scambiate tra i bambini in segno di Pace e poi si alzeranno in volo riempiendo il cielo di Napoli. “I bambini devono partecipare alla vita pubblica”, spiega Lucisano, “solo così possiamo investire la società di una carica di gioiosa vitalità”.  Il Sindaco di Napoli è invitato a leggere i sogni dei bimbi che sono “ordini per il futuro”. I bambini canteranno una canzone di Pace scritta da Andrea Lucisano, già autore del cartone animato simbolo della filosofia per bambini “la volpe Sophia” e del coro per la Pace “AMA” cantato allo stadio San Paolo da diecimila bambini durante l’ultima partita di campionato scorso Napoli-Verona. Durante l’evento voleranno tantissime farfalle tra i bambini, ed in ultimo tutti i desideri dei bambini per un mondo migliore, inonderanno il cielo di gioia e fantasia. Il volo sul mare delle farfalle e desideri verrà ripreso da alcune telecamere per la realizzazione di un videoclip-cortometraggio sulla Pace scritto, diretto e musicato da Andrea Lucisano dal titolo “La Danza delle Farfalle”.

Alla manifestazione sarà presente l’Esercito Italiano con il Generale Antonio Raffaele, vertice del Comando Militare Esercito Campania, che per l’occasione sarà coadiuvato dai colonnelli Antonio del Monaco e Antonio Grilletto da anni impegnati nelle scuole per la semina della cultura dei valori e della legalità.

La manifestazione rientra nel programma del Forum Universale delle Culture, ed è realizzata con la collaborazione  dell’ Assessorato alla Cultura e l’Assessorato all’istruzione del Comune di Napoli.

Nella stessa cerimonia un palloncino ed una farfalla che voleranno verso il cielo, recheranno il nome di Fortuna Loffredo, la piccola di sei anni di Caivano volata in cielo prematuramente il 24 giugno 2014 e alunna dell’IC3 di Parco Verde. Per l’occasione la mamma della piccola, Domenica Guardato, sarà accompagnata dalla docente Pina Pascarella e dal Preside della medesima scuola il Dott. Bartolomeo Perna.  Analogo volo di palloncini e farfalle avverrà nei giorni a seguire proprio dalla scuola di Fortuna da parte dei suoi amichetti di banco.

Programma LA DANZA DELLE FARFALLE:

08:00 allestimento

09:00 arrivo dei bambini

10:00 presentazione. coreografie e riprese varie

11:00 saluto delle autorità

11:15 volo delle farfalle vere in mezzo ai bambini

12:00 volo dei desideri dei bambini, con farfalle e palloncini

13:00 termine della manifestazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.