Quotidiano di informazione campano

Debutto stagionale della compagnia teatrale nolana Pipariello con “Fatemi Capire”

La Compagnia teatrale nolana Pipariello, in teatri e piazze, è sempre stata travolta dal calore e dalla simpatia del pubblico, per la propria semplicità e professionalità.

0

Il prossimo 10 e 11 aprile 2015, al Cine/teatro “Umberto” di Nola,  alle ore 20,30, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Fatemi Capire”, commedia comico/brillante in 2 atti, del compianto Salvatore Esposito Pipariello che narra le vicende di un uomo, Vincenzo Stordillo, che dopo 10 anni si risveglia dal coma causato da un incidente. Facendo ritorno a casa, da sua moglie Amalia e dalle sue figlie Lella e Teresa, però, trova una situazione del tutto diversa da quella che aveva lasciato prima del sinistro.

La narrazione degli eventi avviene tra tanti equivoci, situazioni paradossali, gag e risate che lasceranno gli spettatori con il fiato sospeso … in attesa di un finale particolarmente sorprendente.

Per procedere all’allestimento dello spettacolo, la compagnia si avvarrà delle performance di 15 attori, tutti rigorosamente della Città di Nola ed amanti del teatro. Questi, con grandi sacrifici ed impegno stanno portando avanti il lodevole progetto per amore del Teatro e della propria Città. La regia e l’adattamento sono affidati al poliedrico Peppe Ciringiò.

L’Associazione Teatrale Nolana “Pipariello”, fondata da Salvatore Esposito Pipariello, nasce nel Settembre dell’anno 2002. Scopo primario del gruppo è quello di stimolare, sostenere e far crescere sul piano culturale ed artistico i giovani dell’intera area nolana, creando sinergia continua e costante con il mondo scolastico, con la società civile e con le Istituzioni. L’attività, volontaria ed appassionata dei soci, ha fatto si che in pochi anni si incentivasse nei giovani l’amore per il teatro come componente essenziale del processo di discussione culturale e morale.

Ovunque si sia esibita, principalmente in teatri e piazze, la Compagnia Pipariello è stata travolta dal calore e dalla simpatia del pubblico, per la propria semplicità e professionalità.

L’Associazione inizia il suo cammino portando in scena opere teatrali scritte direttamente da Salvatore Esposito Pipariello, il quale, oltre ad essere dotato di vena poetica e musicale, ha dimostrato di avere, in questo campo, anche quella da commediografo. Le opere sono state tenute a battesimo dal teatro Umberto di Nola, per poi proseguire in varie città della Campania, riscuotendo notevole successo in ogni occasione.

Verificato l’ottimo risultato raggiunto ed il forte consenso di pubblico, Salvatore Esposito, forte del suo amore anche per la musica, in particolare quella napoletana, decide, poi, di proporre anche un altro tipo di spettacolo: le “Commedie Musicali”, dove poter amalgamare momenti di pura recitazione ad altri canori. Il tutto sempre legato assieme da una trama che consente allo spettatore di non dimenticare mai di essere a teatro.

 Dal 2002 ad oggi la Compagnia Nolana Pipariello ha messo in scena 7 commedie: 1) La migliore; 2) Il dito nell’occhio; 3) A chi è figlio ‘o giuvinotto; 4) L’avvocato zoppo; 5) I soldi in tasca; 6) Quando mi chiamavo Pasquale; 7) Tutte persone perbene.

Inoltre sono state allestite 4 commedie musicali: 1) Serenata doce doce; 2) ‘A trattoria degli artisti; 3) Palcoscenico; 4) L’opera dei pazzi.

 L’ultimo lavoro, appunto, “L’opera dei Pazzi”, è stato rappresentato per la prima volta al Teatro Umberto di Nola in data 12 e 13 Dicembre 2013, registrando in entrambe le serate un grande successo ed il tutto esaurito.

 Tra gli scopi della suddetta compagnia c’è quello di portare la “Magia del Teatro” ovunque possibile, anche nelle zone non servite dalle grandi compagnie teatrali. Oltre che tendente alla valorizzazione del “Teatro Dialettale”, inteso come recupero linguistico della cultura popolare e non solo, ma anche come momento di facile comicità.

 La Compagnia Pipariello è iscritta alla FITA – Federazione Italiana Teatro Amatoriale – avvalendosi del patrocinio morale della stessa durante le manifestazioni ed eventi organizzati. E’ un’associazione culturale senza finalità speculativa, apolitica, apartitica, aconfessionale, con sede in via Morelli e Silvati civico 14. Contatto:  www.compagniateatralepipariello.it

Il presidente è Antonio Esposito.

 Mauro Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.