Quotidiano di informazione campano

DIBATTITO TRAVAGLIO-ANNUNZIATA.

Lucia Annunziata: "Ci infiliamo in una guerra"radio piazza news

Tutta la discussione politica sta “sottovalutando l’impatto che avrà questo accordo nelle relazioni internazionali. Discutere del rapporto con la Cina in questo momento significa inserirsi in una guerra che a lungo è stata sottotraccia ma che adesso sta venendo sempre più allo scoperto, ovvero quella tra Stati Uniti e Cina”. Lucia Annunziata, nel suo intervento su Il Fatto quotidiano, va contro la linea di Marco Travaglio: “Temo che l’Italia si sia fatta andare bene la versione ‘buonista’ del Memorandum, che vede gli aspetti positivi degli scambi economici, ma non si può scindere l’espansione commerciale cinese da quella militare, ideologica, che da sempre le si accompagna”. E avverte: “Oggi negli ambienti americani si parla sempre più apertamente di conflitto, si immagina “una sonora lezione militare” alla Cina non appena questa compia qualche infrazione nei nostri mari”.

Insomma, conclude la Annunziata, “non possiamo fare finta che questo accordo sia neutro e non abbia conseguenze diverse da quelle economiche. E neanche coinvolgere l’ Europa sarebbe bastato, perché è una questione che riguarda i rapporti atlantici”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.