Quotidiano di informazione campano

Diritto alla Salute, il Sindaco di Acerra Lettieri sollecita un incontro con gli amministratori locali presso l’Ordine dei Medici di Napoli

POLITICA LOCALE RADIO PIAZZA NEWS

0

Il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha chiesto al presidente dell’Ordine dei Medici – Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e Provincia, Dott. Silvestro Scotti, di convocare “un incontro con tutti gli altri Amministratori locali interessati, per pianificare iniziative ben definite da sottoporre anche all’attenzione del Commissario Regionale Polimeni, nel suo prossimo incontro” viste le notizie allarmanti provenienti dai medici di medicina generale del territorio, circa l’inapplicabilità del “decreto Lorenzin” e il fallimento della medicina d’iniziativa e preventiva, che alla luce delle criticità presenti nei territori dell’Area Nord, rischia di non garantire l’ordinario diritto alla salute.

La richiesta del primo cittadino di Acerra nasce dall’attenzione posta dal Presidente dell’Ordine del Medici sulla problematica riguardante l’applicazione del “decreto Lorenzin”, questione affrontata appunto nella riunione dei Sindaci a Qualiano lo scorso lunedì 1 febbraio. Il Sindaco Lettieri, nella sua nota al Dott. Silvestro Scotti si è detto “sempre più convinto della necessità di richiedere l’intervento urgente della Regione Campania per un’azione capace di garantire l’appropriatezza delle prestazioni sanitarie ai cittadini, soprattutto a quelli della Nostra Comunità, vista la disponibilità a mettere in campo interventi congiunti che siano di impulso ad azioni di politica regionale chiare e perentorie”.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.