Quotidiano di informazione campano

Donna decapitata Eur: uccisa con 40 coltellate, testa tagliata quando era morta

0

Nuovi elementi sul caso della donna ucraina decapitata da Federico Leonelli nella villa del quartiere romano Eur. Oksana Martseniuk, la colf della villa in via Birmania e’ stata assassinata domenica scorsa e oggi si e’ accertato che era gia’ morta quando il killer ha deciso di decapitarla. A comunicarlo e’ il medico legale Giovanni Arcudi che questa mattina ha eseguito l’autopsia presso il policlinico di Tor Vergata su incarico della procura di Roma. Il corpo della donna, stando a quanto accertato, sarebbe stato raggiunto da una quarantina di coltellate. Probabilente il killer voleva fare a pezzi il cadavere e poi farlo sparire.
.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.