Quotidiano di informazione campano

Dopo la pausa estiva riprendono gli incontri del Club di Lettura “Lettori Vesuviani”.

Dopo la pausa estiva riprendono gli incontri dei “Lettori Vesuviani”, il Club del Libro fondato a Terzigno dal giornalista e scrittore Francesco Servino.

Martedì 29 Settembre 2020, alle 21, presso il Delirum Rum Bar di Pompei, i lettori si incontreranno per discutere del libro di Settembre, “Umami”, della scrittrice messicana Laia Jufresa.

“Il Club del Libro “Lettori Vesuviani” è una splendida realtà culturale che si sta consolidando: conta, attualmente, una ventina di partecipanti e rappresenta un unicum nei paesi vesuviani. Ogni mese decidiamo un libro da leggere e durante gli incontri lo commentiamo” spiega Servino.

Lettori Vesuviani è una comunità di appassionati che intende promuovere la lettura e offrire dei momenti di aggregazione culturale per tutti: la partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

“L’auspicio è di avere una biblioteca o una sede a nostra disposizione nella quale poter avviare anche altri tipi di attività culturali, che attualmente portiamo avanti in partnership con altre associazioni” commenta Servino: “I Lettori sono come una famiglia, il libro non è altro che un pretesto per raccontarci, condividere fatti, idee, opinioni”.

I Lettori Vesuviani sono presenti su Facebook e su Instagram e hanno un proprio blog di riferimento: chi intende farne parte può prendere i contatti tramite i social network e partecipare all’incontro di Settembre.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.