Quotidiano di informazione campano

DOPO LA VIDEO-DENUNCIA DI GENNARO SAVIO, CHIUSO PARTE DEL LUNGOMARE CRISTFORO COLOMBO PER LA PRESENZA DI UN ALBERO DI PEPE SECCO.

INCLINATO E A RISCHIO CROLLO: DOMANI MATTINA SARA' RIMOSSO

A seguito del video denuncia che abbiamo realizzato oggi pomeriggio, a Ischia la parte del lungomare Cristoforo Colombo che costeggia i campetti di Tennis è stato chiuso al traffico veicolare dai Vigili Urbani per l presenza di un grosso albero di pepe secco, inclinato e a potenziale rischio crollo che sarà rimosso nella mattinata di domani. Intanto in zona preoccupa e non poco la presenza di due pini secchi, e di due pini fortemente inclinati che danno l’impressione di poter crollare al suolo all’improvviso. Uno si trova a pochi metri di distanza dall’albero di pepe da rimuovere, mentre l’atro accanto al ristorante “Zì Nannina a mare”. E tutti necessitano di un’immediata verifica per valutarne l’eventuale abbattimento. In questa vicenda la cosa che rattrista di più, è il fatto che nonostante le allerta meteo e il vento forte che soffia da giorni, l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Enzo Ferrandino continua a non far nulla per tenere sotto controllo il territorio e individuare eventuali pericoli per la pubblica incolumità che ancora una volta siamo stati costretti a segnalare noi pubblicamente. Il Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista, guidato dal Segretario generale Domenico Savio, continuerà a vigilare affinché ovunque si garantisca la sicurezza dei cittadini.

 Gennaro Savio

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.