Quotidiano di informazione campano

DOPO L’ESPOSTO DI DOMENICO SAVIO ALL’AUTORITA’ NAZIONALE ANTICORRUZIONE, FINALMENTE AVVIATO L’AGGIORNAMENTO DEL SITO COMUNALE DI FORIO, E’ UNA CONQUISTA DI DEMOCRAZIA E DI CIVILTA’ AMMINISTRATIVA!

Gennaro Savio PER RADIO PIAZZAE’ una novità importante per il popolo di Forio, perché rende più trasparente e controllabile l’attività amministrativa del Comune.

0

Continua a Forio la dura, costante e concreta azione politica e sociale di opposizione da parte di Domenico Savio verso l’Amministrazione comunale guidata da Francesco Del Deo. Una opposizione che da oltre due anni a questa parte si caratterizza   anche per le numerosissime proposte avanzate e che se fossero state prese in considerazione da chi gestisce il potere, oggi sicuramente il nostro Paese non sarebbe ostaggio del degrado e dell’abbandono in cui versa. Ma non è tutto. Infatti quando Domenico Savio nonostante i solleciti fatti anche durante le sedute dei Consigli comunale non ha avuto risposte dai rappresentanti della maggioranza amministrativa,  ha  inviato i dovuti esposti  alle Autorità superiori come l’Autorità Nazionale Anticorruzione, il Prefetto di Napoli e il Ministero dell’Interno, tanto per citarne alcune,  affinché il popolo non avesse più a soffrire il malgoverno della cosa pubblica. Ebbene, una delle tante istanza presentate dal Consigliere comunale del PCIM-L ha colto nel segno. Si tratta dell’esposto inviato il 27 febbraio 2015 al Prefetto di Napoli e all’Autorità Nazionale Anticorruzione con il quale Savio chiedeva un intervento urgente affinché il Comune di Forio disponesse celermente di un Sito aggiornato secondo la legislazione vigente in materia di trasparenza e pubblicità amministrativa. Intervento che c’è stato e che in questi giorni ha già prodotto l’inizio dell’aggiornamento del sito istituzionale del Comune di Forio.   “Il mancato aggiornamento – ha dichiarato Domenico Savio – rappresentava una sfida alla legge e al diritto dei consiglieri comunali e di tutti i Foriani di poter disporre di un Sito aggiornato con la possibilità di stampare i documenti utili ed esercitare il diritto di controllo popolare sull’attività amministrativa. Tutti sappiamo – ha sottolineato Savio – che attraverso la conoscenza degli atti amministrativi è possibile verificare il rispetto del disbrigo delle pratiche secondo il loro arrivo al protocollo generale del Comune, controllare che non vi siano preferenze, scavalcamenti procedurali, favoritismi e clientelismi politici ed elettorali. Insomma, diritti uguali per tutti e senza discriminazioni. Politicamente e amministrativamente è stato molto grave ritardare l’aggiornamento del Sito per oltre due anni, forse pensando che il Comune di Forio fosse immune dal mancato rispetto delle leggi della Repubblica. Ma avere un’opposizione concreta, costante ed efficiente com’è quella portata avanti dal P.C.I.M-L. – ha concluso Savio – è garanzia di democrazia e di partecipazione popolare alla vita sociale, di rispetto dei diritti dei cittadini ed anche possibilità di smascherare eventuali malefatte amministrative. Il P.C.I.M-L. continuerà a svolgere il proprio mandato elettorale d’opposizione a difesa degli interessi sociali presenti e futuri della collettività foriana e come sempre senza temere minacce e ritorsioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.