Quotidiano di informazione campano

Due alpinisti muoiono in Valtellina tentando la scalata del Bernina

CRONACA ITALIA RADIO PIAZZA-I due, un uomo e una donna entrambi quarantenni, erano conosciuti come scalatori esperti. L'incidente durante l'ascesa del canalone che porta alla cresta della montagna

0

 IERI Due alpinisti sono morti precipitando durante una scalata sul massiccio montuoso del Bernina, nel territorio compreso traValtellina e Svizzera, mentre affrontavano l’ascesa del canalone che porta verso la cresta del monte. Le vittime, conosciute come scalatori esperti, sono un uomo e una donna, entrambi quarantenni di origini lecchesi: lui era residente ad Alzate Brianza, nel Comasco, e lei a Lecco.

I due, entrambi sposati e con figli, erano partiti sabato notte per poter iniziare l’attacco al ghiacciaio all’alba di domenica. L’allarme è scattato solo martedì mattina, quando nessuno dei due alpinisti, per il secondo giorno consecutivo, si è presentato al lavoro. A individuare i corpi è stato l’elicottero del Soccorso Alpino.ANSA RADIO PIAZZA NEWS

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.