Quotidiano di informazione campano

Due volte tenta il suicidio, e si salva.

0

Aveva prima provato a gettarsi sotto un bus di passaggio, poi a impiccarsi. Un anziano di san mango ha tentato in poche ore per due volte il suicidio, fortunatamente senza riuscirci. Nel primo tentativo, grazie ad una manovra dell’autista che era riuscito miracolosamente a scansarlo, aveva evitato di rimanere stritolato sotto le gomme del bus di linea. Ripresosi, l’uomo, un anziano del luogo, ha provato ad impiccarsi mettendo in atto il tentativo estremo in una campagna poco lontano.
Anche in quel caso amici e parenti sono riusciti a salvarlo evitando che il suo gesto avesse conseguenze fatali. Sul posto sia i carabinieri che i sanitari del 118. L’uomo in preda a crisi depressive si era gettato in strada al passaggio del mezzo pubblico dell’Air, e successivamente si era allontanato provando nuovamente a togliersi la vita. Familiari e amici si sono subito presi cura dell’uomo che ora si trova sotto cure farmacologiche.
Nel primo tentativo, grazie ad una manovra dell’autista che era riuscito miracolosamente a scansarlo, aveva evitato di rimanere stritolato sotto le gomme del bus di linea. Ripresosi, l’uomo, un anziano del luogo, ha provato ad impiccarsi mettendo in atto il tentativo estremo in una campagna poco lontano. Anche in quel caso amici e parenti sono riusciti a salvarlo evitando che il suo gesto avesse conseguenze fatali. Sul posto sia i carabinieri che i sanitari del 118.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.