Quotidiano di informazione campano

È di Nola l’uomo che ha rapinato e tentato di violentare una 20enne in stazione

0

È un nolano con origini siciliane l’uomo che l’altra sera ha prima rapinato con un coltello una 20enne per poi trascinarla in un luogo appartato dove l’ha molestata e cercato di violentarla. Alle ore 22.10 circa, nel corso di specifici servizi antiborseggio e antirapina predisposti dal Compartimento Polizia Ferroviaria di Napoli nella Stazione di Napoli Centrale, alcuni agenti in abiti civili, stavano effettuando dei controlli lungo i binari. Giunti al binario 5, nei pressi di un treno regionale in partenza per Caserta hanno notato un ragazzo e una ragazza dirigersi verso la testa del treno, in una zona poco illuminata e al momento non frequentata da altri viaggiatori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.