Quotidiano di informazione campano

E’ morta Nadia Toffa: si pensasse un miracolo se poteva arrivare nulla d fare

lutto nel mondo radio televisivo per la morte della giovane presentatrice delle IENE CONDOGLIANZE DALLA NOSTRA REDAZIONE

Nadia Toffa, nata a Brescia il 10 giugno 1979 è morta oggi 13 agosto 2019. E’ stata una conduttrice televisiva italiana, nota per la partecipazione al programma televisivo di Italia 1 Le Iene.

Il 2 dicembre 2017 ha avuto un malore durante un servizio a Trieste, e ciò ha comportato un suo momentaneo allontanamento dalla vita lavorativa. L’11 febbraio 2018 rivela, durante il ritorno alla conduzione del programma televisivo di Italia 1 Le Iene, che ciò era dovuto a un tumore.

Il 13 ottobre 2018, ospite del programma televisivo Verissimo, annuncia di essere ancora affetta dal tumore, ricomparso nel marzo dello stesso anno. E’ morta a soli 40 anni oggi 13 agosto 2019.

Un tweet delle Iene annuncia a tutti i fan il decesso di Nadia Toffa. “Niente per noi sarà più come prima, ciao Nadia”. La foto è quella del’inviata del programma, il messaggio è inequivocabile. Nadia Toffa è morta in seguito alla lunga malattia che lei stessa aveva scoperto in seguito a un malore avuto il 3 dicembre 2018, quando – in un hotel – perse conoscenza. Da quel momento, la lotta contro la sua malattia ha caratterizzato la sua vita e la sua carriera. LUTTO NEL MONDO RADIO TELEVISIVO

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.