Quotidiano di informazione campano

E’ un pareggio negativo per il Napoli

0

Rafa Benitez analizza la gara con l’Empoli senza troppi giri di parole: “Bisogna fare più reti e non subirne – spiega il tecnico del Napoli -. Anche se c’è stata la rimonta, pareggiare in casa è sempre negativo. Siamo partiti bene nei primi 20′, poi abbiamo subito gol su un nostro errore e siamo andati in difficoltà”. De Laurentiis è sceso negli spogliatoi anche dopo il 90′: “Non è stato un post partita diverso dal solito. Rinnovo? Non è il momento”.

“Non credo che la questione del mio rinnovo possa influenzare la squadra – spiega ancora Benitez -. Non si può dire che questo gruppo non abbia voglia, in tante occasioni abbiamo fatto bene. Dobbiamo solo evitare certi errori. La reazione è stata buona, se Callejon o De Guzman avessero fatto gol staremmo a parlare di una grande rimonta. A me piace guardare tutta la gara, ad esempio ai primi 20′ in cui abbiamo fatto molto bene. De Guzman è un giocatore di qualità, lo ha fatto vedere anche oggi”. La squadra partenopea non ha sfruttato il passo falso delle rivali: “Il pareggio di Juve e Roma poteva essere uno stimolo per noi. Volevamo vincere questa gara, siamo partiti molto bene, purtroppo abbiamo preso questo gol in contropiede che ha cambiato i nostri piani. Higuain? Ha avuto dei problemi in settimana, non si era allenato al meglio e non era opportuno farlo partire titolare. Era una cosa che sapevano tutti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.