Quotidiano di informazione campano

Elezioni politiche 2018. L’ex sindaco di Frattamaggiore, Francesco Russo,

candidato al Senato della Repubblica: "Una scelta che premia il territorio"

Una persona del fare con un’esperienza ragguardevole tesaurizzata nel settore che già si è distinto per coerenza e lungimiranza quando è stato Sindaco a Frattamaggiore, E’ questo il profilo che emerge dalla figura del Dott. Francesco Russo candidato al Senato della Repubblica nel collegio uninominale Campania 6 – Acerra-Casoria che aggrega i due collegi uninominali Camera (Campania 1.03 – Acerra e Campania 1.04 – Casoria) a nord della città metropolitana di Napoli. “Ho accettato la candidatura al Senato per tornare a dare un contributo alla mia comunità, al mio territorio” Così si esprime Francesco Russo, all’indomani dell’ufficializzazione della propria candidatura al Senato nel collegio uninominale che comprende i comuni di: Frattamaggiore, Afragola, Caivano, Cardito, Casalnuovo, Crispano, Frattaminore, Arzano, Brusciano, Casavatore, Casoria, Castello di Cisterna, Grumo Nevano, Marigliano, Mariglianella, Pomigliano d’Arco, San Vitaliano, Scisciano e Volla.
“La mia candidatura, spiega ancora Francesco Russo è il risultato di un impegno politico ventennale che mi ha visto sempre nello stesso schieramento e la dimostrazione che il Pd, in questi territori, ha deciso di investire nelle persone che vivono gli stessi problemi e hanno le stesse aspirazioni dei cittadini a cui si chiede il voto.
Nel corso di questi anni ho sempre rispettato le decisioni del mio partito anche quando sono andate contro la mia volontà di rappresentare questi territori in enti sovra comunali. Ora, con la stessa coerenza, sono già impegnato in questa sfida che mi vedrà impegnato insieme ai tanti rappresentanti del centrosinistra dell’area a Nord Est di Napoli a combattere le spinte populiste e di Destra in una campagna elettorale difficile nel corso della quale è necessario parlare di problemi e programmi e non fare promesse irrealizzabili.”
Un professionista di vaglia, di scuola e valori di altri tempi, che pone sempre alla base del suo operato: l’altruismo ed il bene comune. Famiglia, tradizione, arte cultura, tradizioni, ambiente, territorio, sport e turismo sono le rotte che egli continuerà a seguire profondendo ogni energia quale denominatore del suo mandato nell’interesse superiore della collettività che lo chiamerà a rappresentarlo. In sintesi: “una scelta che premia il territorio”.

Francesco Russo.jpegFrancesco Russo.jpeg~205 KBVisualizza Download

I commenti sono chiusi.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.