Quotidiano di informazione campano

Enorme masso frana su via Pannella Vecchia a Lacco Ameno: ma si aspetta la tragedia prima di mettere in sicurezza un costone pericolosissimo da oltre dieci anni?

0

L’acquazzone che si è abbattuto sull’isola d’Ischia nella notte tra sabato 8 e domenica 9 ottobre 2016 oltre ad allagamenti e sprofondamenti di strade che hanno causato enormi disagi a residenti e turisti, ha fatto registrare anche un pericolosissimo smottamento in via Pannella Vecchia a Lacco Ameno dove da un costone si è staccato un enorme masso che crollando al suolo ha letteralmente diviso in due la strada. Fortuna ha voluto che la frana si verificasse di notte quando in via Pannella Vecchia non transitavano pedoni ed automobilisti. Diversamente oggi staremmo a parlare di tragedia annunciata. Tragedia annunciata si, perché sono circa dieci anni che questo costone, che tra l’altro costeggia il campo sportivo, costituisce un grave pericolo per i residenti e che attende la tanto agognata messa in sicurezza. Ma cosa si aspetta a mettere finalmente in sicurezza questa parete franosa che più di una volta ha fatto registrare pericolosi smottamenti? Aspettiamo prima la tragedia? Domande lecite, queste, che giriamo direttamente al sindaco Giacomo Pascale a agli amministratori comunali di Lacco Ameno.

 

screenhunter_2685-oct-09-23-18screenhunter_2682-oct-09-23-17

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.