Quotidiano di informazione campano

Enzo De Lucia: “Lavori Pubblici su tutto il territorio comunale”

0

A seguito della conferenza di servizio tra lassessore ai lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica del comune di Nola, Enzo De Lucia, con i rappresentanti dellamministrazione provinciale di Napoli e della società Enel,  si è convenuto di provvedere al rifacimento del manto stradale di via Costantinopoli, nella popolosa frazione di Piazzolla.

Il ripristino della sede stradale  si è reso necessario a seguito dei lavori di scavo effettuati dalla società Enel sullimportante arteria viaria piazzollese, punto cruciale per il transito verso i paesi vesuviani e che traversa buona parte della zona frazionale a più alto indice di popolazione e di fabbricabilità. Il provvisorio rappezzo effettuato in un primo momento, non consentiva la sicurezza stradale agli automobilisti.

Le opere sopra descritte risultavano improcrastinabili poiché la sede stradale, specialmente in questi ultimi tempi, versava in condizioni disastrose, provocando seri pericoli alla circolazione per la presenza di grosse buche e di materiale vario disseminato in modo irregolare sulla carreggiata, evenienza aggravata anche dalle cattive condizioni atmosferiche dellultimo inverno.

Ad inizio strada, lassessore Enzo De Lucia ha provveduto anche a fare installare delle griglie per la raccolta delle acque, nel punto nevralgico dove si forma spesso enorme traffico per la presenza dellufficio postale, della caserma dei carabinieri e di vari centri commerciali e unedicola.
Nella stessa Piazzolla, in settimana saranno completati i lavori al ponte in località Tossici, consistenti nellampliamento in larghezza da 3 a 6,60 metri con idonei lavori di riqualificazione dello spazio circostante, comprensivo di griglie per raccolta acque. Della celerità degli interventi ringrazio il sindaco Geremia Biancardi che ha caldeggiato da subito tutte le iniziative dellassessorato e il dirigente del settore Lavori Pubblici, e larch. Giovanni De Sena, che ha perfezionato la pratica con competenza e professionalità. Unaltra bella soddisfazione! 
Altri lavori nel territorio comunale, vengono effettuati in via Cimitile. Infatti, finalmente si è sbloccata la situazione riguardante i lavori di rifacimento dei marciapiedi e del manto stradale nellimportante arteria stradale a ridosso del centro abitato di Nola. I lavori che dovevano partire nello scorso dicembre, erano in fase di stallo perché  bloccati da un fastidioso contenzioso per una revoca incarico. Fatta luce sulla vicenda, lassessore vicesindaco ha dato mandato si iniziare alla ditta appaltatrice, augurandosi che nessun altro ostacolo si frapponga per ridare alla zona di via Cimitile quel contegno e quella sicurezza per i pedoni e per il traffico auto veicolare.

Intanto il De Lucia fa presente che in una ulteriore conferenza di servizio col sindaco Geremia Biancardi, con larch. Giovanni De Sena ed i rappresentanti della Gori e della Snam, sono state definite le prerogative per i lavori al Basolato in Corso Tommaso Vitale, opera che dovrebbe prendere partire agli inizi del mese di luglio. Con i rappresentanti delle società  Telecom ed Enel, nel frattempo, si perfezioneranno le modalità di intervento per rendere chiare ed inequivocabili le competenze di ogni parte in causa.

Questi interventi non più rimandabili conferma Enzo De Lucia daranno alla città ed alle frazioni una funzionalità più idonea che eviterà problemi ai cittadini. Sappiamo tutti che la parte burocratica porta via tempo prezioso, ma purtroppo è un cammino da percorrere per evitare di incorrere in contenziosi che potrebbero arrecare altri ritardi ai tempo di inizio delle opere, e quindi intendiamo procedere quando tutto è a posto. Ci tengo a dire che lattività del mio assessorato non conosce soste e che gli interventi vengono fatti sistematicamente su tutto il territorio comunale di Nola Centro e frazioni di Piazzolla e di Polvica.

                                                                                                                                       Mauro Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.